askanews.it
Salvini: Lega ha

Salvini: Lega ha "terreno comune" con Le Pen, il 23 'No Euro Day'

Ieri leader FN francese ha firmato accordo con l'olandese Wilders

TMNews

Roma, 14 nov. (TMNews) - Ieri Marine Le Pen, leader dell'estrema destra del Fronte Nazionale francese, ha firmato un accordo per una federazione europea con Geert Wilders, star dell'estrema destra olandese col suo Partito per la Libertà (Pvv). E la Lega è interessata: lo dice il candidato alla segreteria Matteo Salvini intervistato da La Stampa. "Ci siamo già parlati. Anche con austriaci e olandesi e con tutti i gruppi no immigrazione e no euro. C'è un terreno comune da coltivare assolutamente, anche con i baschi, i fiamminghi...". A Salvini pare possibile anche un gruppone unico: "Perché no? Marine Le Pen è statalista, non è mia sorella politica, ma ci sono molti punti comuni. La Lega è anche in Europa il partito dell'indipendenza. Quindi vogliamo continuare a ragionare con tutti gli indipendentisti perché questa Europa e questo euro sono un mostro politico. Noi vogliamo l'Europa dei popoli anche se fa finta di parlarne pure Enrico Letta".

Quindi Salvini annuncia per il 23 novembre a Milano il primo "No euro day": sarà un convengo e ci saranno gazebo in tutto il Nord". L'Europa, assicura Salvini, "è una vera dittatura. I media hanno già pregiudizi contro di noi: veniamo dipinti sempre come xenofobi, razzisti e populisti. Tanto vale essere brutti e cattivi. Ma poi se in Austria il partito fondato da Jörg Haider ha il 22% dei voti, siamo davvero sicuri che siano tutti razzisti?".

Aqu

VIDEO NEWS
VIDEO INCHIESTA
La disperazione dei migranti a Calais, tra tensione e povertà
TWITTER
NUOVA EUROPA
Le principali notizie con foto del notiziario specializzato sull'Europa orientale.
TMNEWS SMS
le notizie di carattere generale in tempo reale sul tuo telefonino.