askanews.it
Pisa, Sant'Anna sfida tagli con scheletri robot e teatri 3D

Pisa, Sant'Anna sfida tagli con scheletri robot e teatri 3D

Viaggio nel polo universitario: ricerca al servizio dell'uomo

Pisa, (TMNews) - Un polo universitario dove la tecnologia impera e si progetta di tutto, dai robot alle Reti Internet, con un solo obiettivo: rendere un servizio all'uomo. Alla Scuola superiore Sant'Anna di Pisa gli ingegneri sfidano la crisi e il taglio ai fondi della spending review del governo Monti, spettro che aleggia sulla ricerca italiana. Tra i progetti ideati c'è uno scheletro robotico di 160 chili che, indossato, permette di decuplicare la forza umana: costato un milione di euro e tre anni di lavoro. "Possiamo trovare applicazioni ad esempio in scenari come disastri naturali, come quando nei terremoti c'è da recuperare superstiti sotto le macerie" spiega Marco Fontana.Non solo robotica, tra i poli d'eccellenza della Sant'Anna ci sono le tecnologie della comunicazione: l'Università vanta il record mondiale per velocità della connessione a Internet, che permette di trasmettere da 300 a 600 film in HD in un secondo. Qui si pensa anche all'arte, punto di forza dell'Italia: un teatro virtuale in 3D può salvaguardare il patrimonio nazionale. "Il camposanto monumentale di Pisa, che conteneva il ciclo di affreschi più grande in Europa, il 70% sono andati distrutti nella Seconda guerra mondiale, e con questa installazione si può rivedere questo modello" spiega Franco Tecchia.Un'invenzione utile anche per combattere alcuni tipi di fobia psicologica. Perchè i tagli ai fondi si affrontano anche a colpi di idee geniali.(immagini AFP)

VIDEO NEWS
VIDEO INCHIESTA
La disperazione dei migranti a Calais, tra tensione e povertà
NUOVA EUROPA
Le principali notizie con foto del notiziario specializzato sull'Europa orientale.
TMNEWS SMS
le notizie di carattere generale in tempo reale sul tuo telefonino.